19m40s_05

5 April 2018, 7:40pm GMT+1

Microcosmicomica, music for children by Debussy, Bartók, Poulenc and other composers of the 20th century

Segnaposto 19m40s_04.JPG

"We do not inherit the Earth from our Ancestors, we borrow it from our Children" (Moss Cass)

Si potrebbe descrivere in tanti modi, ad esempio 'Musica colta dall'albero del '900' oppure 'Piccoli pezzi facili'. O, per divertirsi con i calembour, si potrebbe arrivare a 'Beata inNovecenza!', ma al di là di come questo disco si chiamerà (e non se ne abbiano né Calvino né Bartók per l'ultima variante in testa), sarà musica quieta, di alto livello compositivo e dedicata alle migliori generazioni future. Come ogni passato che si rispetti dovrebbe pensare di fare.