Back to All Events

"Gli amici contemporanei/ Comtemporary Friends" II edizione 2019-2020 @ Germi, luogo di contaminazione


19'40'' presenta:

"Gli amici contemporanei/

Comtemporary Friends" @Germi - luogo di contaminazione

seconda edizione 2019-2020

66301465_498368717592572_4432430142375067648_n.jpg



19'40'', la collana discografica su abbonamento di musica anti-classica, nata del 2016 per mano di Sebastiano De Gennaro, Enrico Gabrielli, Francesco Fusaro e il supporto di Tina Lamorgese, è lieta di presentare la seconda edizione della rassegna “Gli amici contemporanei/Contemporary Friends”.
In collaborazione con il multi-spazio libreria Germi (via Cicco Simonetta, 14 - Milano), "Gli amici contemporanei”, come dice il nome stesso, colleziona personalità estremamente connesse con il fatto musicale attuale.
Si tratta di concerti ad orario aperitivo e di durata non superiore ai cinquanta minuti, aperti soprattutto per coloro che non hanno una frequentazione compulsiva dei contesti musicali museali (vedi: auditorium, sale concerto, rassegne istituzionali).
Sarà cura di Germi consentire a chiunque lo voglia un ascolto innocente. E dunque privilegiato.
Il primo appuntamento, 15 settembre 2019, vivrà della straordinaria fisarmonica di Sergej Tchirkov, nato a San Pietroburgo nel 1980 e spintosi oltre alla tradizionale tecnica virtuosistica russa applicata alla musica folkloristica: Sergej della fisarmonica ne fa uno strumento “altro”, elettronico, organistico, rumoristico. Assieme a lui il sound reacting video di Andrew Quinn, che noi di 19’40’’ adoriamo come se fosse un padre spirituale, darà ulteriore future action alla scena sonora.
Segue il 29 settembre con la 19’40’’ crew experience, ovvero il punto di incontro delle tre menti fondatrici di 19’40’’: Sebastiano De Gennaro, Enrico Gabrielli e Francesco Fusaro (musicologo e dj a NTS radio London) daranno conto dell’”attuale” stato della collana discografica suonando e facendo ascoltare in un flusso ininterrotto di fatti attuali e prossimi orizzonti.
Il 13 Ottobre la straordinaria percussionista e performer spagnola Carlota Cáceres, già in Italia perché nella settimana successiva sarà in scena con alcuni importanti concerti per Milano Musica, eseguirà un inteligente y sorprendente “a solo” di compositori attuali.
Il 27 ottobre sarà la volta dell’organista e compositore Paolo Tarsi, con un nuovo doppio album dal titolo “A Perfect Cut in the Vacuum”; assieme a lui sul palco l’amico Xabier Iriondo Gemmi, Sebastiano De Gennaro e Enrico Gabrielli.
Il 10 novembre la lancetta del tempo procederà rapidamente indietro, fino al primo Cinquecento all’epoca, cioè, del compositore Francesco Da Milano, quando il liuto era lo strumento più in uso e più sexy della contemporaneità: il Quartetto di Liuti da Milano è una importante compagine che avrà l’onere e l’onore di portare, forse per la prima volta in Milano, il liuto dentro ad un club provvisto di bar e super alcolici.
Chiude il 24 novembre la prima parte della seconda stagione de “Gli amici contemporanei” l’esecuzione dal vivo della magnifica uscita 19m40s_09 “The Teeth of the Cow” su musiche di George Hamilton Green, padre dello xilofono moderno, del ragtime inizi secolo e del primo cartoon soundtrack firmato Walt Disney.

Gente, collezionate tutte le date de “Gli amici contemporanei” come le vostre figurine preferite!
Alla fine avrete l’album completo della migliore contemporaneità disponibile attorno a voi.

Sebastiano, Enrico, Francesco, Tina
19'40''
www.19m40s.com